Home/Zona sociale/Servizi e attività distrettuali/Sportelli sociali del Distretto di San Lazzaro di Savena

Servizi e attività distrettuali

Sportelli sociali del Distretto di San Lazzaro di Savena

Sportelli sociali del distretto di San LazzaroGli Sportelli Sociali sono il luogo dove tutti i cittadini - adulti, minori e genitori, anziani, disabili, immigrati - possono rivolgersi per avere informazioni e orientamento sulla rete dei servizi socio-assistenziali della città.
Nella nostra Regione lo sportello sociale viene definito nella L.R. 2/2003, riprendendo quanto già indicato nella Legge quadro 328/2000. Si configura come una struttura che gestisce informazioni sulle risorse sociali presenti nel territorio e sulle procedure e modalità per accedervi. Tali sportelli sono attivati dai Comuni, singoli o associati, in accordo con le Aziende Usl, eventualmente avvalendosi anche di altri soggetti.
Le funzioni essenziali che caratterizzano gli sportelli sociali sono:
  1. informazione sulle risorse disponibili e sulle modalità di accesso;
  2. promozione sociale;
  3. accompagnamento e orientamento ai servizi;
  4. osservatorio: raccolta dati sulla domanda e il bisogno espresso dai cittadini.

Gli Sportelli sociali della zona sociale di San Lazzaro di Savena