Home/Terzo settore/Servizi del terzo settore/Lavorare ai ferri e all’uncinetto... Lo so fare e te lo insegno (Proposta n. 10)

Servizi del terzo settore

Lavorare ai ferri e all’uncinetto... Lo so fare e te lo insegno (Proposta n. 10)

Proposta di intervento e collaborazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni

Albo Cittadini VirtuosiIl Comune di San Lazzaro di Savena

Settore: Mediateca

propone ai fini di collaborazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni ai sensi della “Carta dei principi sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni” adottata con atto di Giunta n. 153/2014, la realizzazione del seguente intervento:

Titolo intervento: Lavorare ai ferri e all’uncinetto... Lo so fare e te lo insegno (Proposta n. 10).

Ambito: Socio-culturale

Finalità: Dare continuità ai saperi della tradizione che si vanno perdendo, creando uno spazio di condivisione e socializzazione transgenerazionale dove apprendere le basi del lavoro a maglia ed all’uncinetto.

Descrizione intervento: L'attività consiste nel dedicare 2 ore settimanali, in orario pomeridiano, nei mesi da ottobre a maggio, presso Medialab a Idice Via Emilia 302A, per l’insegnamento delle tecniche di croches e lavoro ai ferri.

Competenze richieste: Capacità ed esperienza nel settore e voglia di sperimentarsi nell’insegnamento di queste pratiche manuali. Buone capacità di socializzazione.

Tempi di realizzazione: Due ore settimanali nell’orario pomeridiano dalle 16,30 alle 18,30 da ottobre a maggio in una giornata da concordare.

Formazione prevista: Affiancamento durante i primi tempi per permettere alla persona di prendere confidenza con la struttura pubblica e il pubblico.

Report intervento: Numero degli incontri e dei partecipanti durante l'anno.

Forme di sostegno e costi a carico dell'Ente: Pubblicizzazione dell’iniziativa attraverso i media dell’Ente. I materiali necessari al docente verranno pagati dall’ente.

Rimborso spese previste: Rimborso chilometrico se richiesto.

Referente per le comunicazioni con il cittadino: Mediateca