Home/Servizi/Fascicolo sanitario elettronico

Servizi

Fascicolo sanitario elettronico

Descrizione del servizio

Il Fascicolo sanitario elettronico (FSE) è una raccolta di dati e informazioni sanitarie che costituiscono la storia clinica e di salute di una persona.
La consultazione del FSE avviene in forma protetta e riservata attraverso l’utilizzo di credenziali personali.

Il titolare può accedere al proprio Fascicolo elettronico. I professionisti del Servizio sanitario regionale autorizzati dal titolare possono accedere se autorizzati dal titolare,l'accesso sarà tracciato e reso visibile sul Fascicolo.

In Emilia-Romagna la realizzazione del FSE è possibile grazie a SOLE (Sanità On Line), la rete informatica che collega i medici e i pediatri di famiglia a tutte le strutture sanitarie e agli specialisti del Servizio sanitario regionale. In questo modo possono condividere condividere, se l’interessato ha dato il proprio consenso e nel rigoroso rispetto della privacy, la documentazione clinica relativa a prestazioni e servizi erogati nelle strutture del Servizio sanitario regionale (ad esempio referti di visite ed esami specialistici).

Quali documenti contiene

Il FSE recupera i documenti sanitari a partire dal 1 gennaio 2008. Ogni cittadino che attiva il proprio FSE può anche inserire altra documentazione sanitaria in suo possesso.

Oltre ai dati anagrafici e ai dati relativi al medico curante, i documenti già disponibili e consultabili nel FSE sono:

  • Referti di visite ed esami erogati dalle strutture pubbliche del Servizio sanitario regionale dell’Emilia-Romagna (Aziende Usl, Aziende Ospedaliere, Aziende Ospedaliero-Universitarie, Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico)
  • Referti di pronto soccorso
  • Lettere di dimissioni da ricovero in ospedali pubblici
  • Prescrizioni Specialistiche
  • Prescrizioni Farmaceutiche
  • Documenti Amministrativi (Buoni celiachia ecc..).

Qualora il cittadino avesse richiesto al servizio “Prontocartella” la versione in formato PDF di una cartella clinica di ricovero, la stessa potrà essere inserita nel FSE usando la funzione “Carica documenti”, e classificata con il Tipo Documento “Cartella clinica” predisposto a tal fine. Il cittadino non è esente dall’obbligo del ritiro del referto cartaceo.

Come accedere

Al Fascicolo sanitario elettronico si accede attraverso credenziali personali (username e password), dopo essersi registrati sul sito Servizi Sanitari OnLine della Regione Emilia Romagna.

E' possibile attivare il Fascicolo anche direttamente agli sportelli delle Aziende Sanitarie.

A registrazione avvenuta si accede direttamente al Fascicolo, inserendo il PIN ricevuto insieme alla carta.

Le smartcard compatibili sono le seguenti:

  • Carta di identità elettronica.
  • Carta Nazionale dei Servizi (CNS): per il personale delle Aziende Usl che ne è in possesso.

Altre smartcard supportate:

  • Carta del personale della Regione Emilia-Romagna.
  • Carta del personale della Azienda Usl di Bologna.
  • Carta dei Docenti della Università di Bologna.

Dove e a chi rivolgersi

Per problemi nella navigazione e sui contenuti del Fascicolo sanitario elettronico, o per avere ulteriori informazioni sul progetto, è possibile

  • inoltrare una richiesta di assistenza it sul sito web www.fascicolo-sanitario.it
  • scrivere una e-mail al servizio di assistenza direttamente all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • telefonare al numero verde dedicato 800 44 88 22 (dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 18:00, il sabato dalle 8:30 alle 12:30).