Home/Servizi/Abbonamenti annuali agevolati Tper "Mi Muovo Insieme"

Servizi

Abbonamenti annuali agevolati Tper "Mi Muovo Insieme"

Dal 1° aprile è possibile ottenenere ulteriori agevolazioni per il rilascio dei titoli di viaggio agevolati 'Mi Muovo Insieme' in base all'accordo sottoscritto da TPER e i distretti dell'area metropolitana.

Per gli abbonamenti emessi dal 1° di gennaio 2018 al 31 marzo 2018 si prevede di attivare un bando specifico per il rimborso delle ulteriori agevolazioni.

Descrizione del servizio

Gli abbonamenti “Mi Muovo Insieme”, istituiti dalla Regione Emilia-Romagna, con delibera n. 1982 del 30.11.2015, sono abbonamenti annuali di trasporto a tariffe agevolate a favore di categorie sociali che rispondono a determinati requisiti.

Hanno accesso ai titoli di viaggio “Mi Muovo Insieme” a tariffa agevolata i seguenti beneficiari:

  1. Famiglie numerose (con 4 o più figli)
  2. Disabili e altre categorie
  3. Anziani
  4. Rifugiati e richiedenti asilo
  5. Vittime di tratta di essere umani e grave sfruttamento

È possibile usufruire di una sola delle agevolazioni previste. L'uso dell'abbonamento è strettamente personale.

Dove e a chi rivolgersi

I residenti nel Comune di San Lazzaro possono rivolgersi allo Sportello Sociale del Comune negli orari di apertura al pubblico per avere informazioni e assistenza alla compilazione del modulo di richiesta (in questo caso è necessario mostrare i documenti indicati al paragrafo “Documenti da presentare”).

Gli sportelli Tper non forniscono l'assistenza alla compilazione del modulo alle persone residenti nel Comune di San Lazzaro.

Presentazione della domanda

Requisiti del richiedente

1) Famiglie numerose:

  • componenti di famiglie numerose con 4 o più figli
  • ISEE non superiore a 18.000 euro.

2) Cittadini disabili e altre categorie:

  • rientrare in una delle categorie elencate nel modulo di autocertificazione
  • l’acceso alla tariffa agevolata avviene senza ISEE.

3) Cittadini anziani:

  • età non inferiore a 65 anni
  • ISEE non superiore a 15.000 euro.

4) Rifugiati e richiedenti asilo:

  • richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale (richiedenti asilo, rifugiati e titolari di protezione sussidiaria) così come definito nel D.Lgs. 28/01/2008, n. 25 e titolari di permessi per motivi umanitari rilasciati a seguito di proposta delle Commissioni Territoriali Riconoscimento Protezione Internazionale o ex art. 20 D.Lgs. 286/98.

5) Vittime di tratta di essere umani e grave sfruttamento:

  • vittime di tratta di essere umani e grave sfruttamento inserite nei programmi di assistenza attuati ai sensi dell'articolo 13 della Legge 228/2003 “Misure contro la tratta di persone”, dell'articolo 18 del D.Lgs. 286/98 Testo Unico Immigrazione, nonché dell'articolo 8 del D.Lgs. 4 marzo 2014, n. 24 “Attuazione della direttiva 2011/36/UE, relativa alla prevenzione e alla repressione della tratta di esseri umani e alla protezione delle vittime”.

Documenti da presentare

I moduli di richiesta sono allegati alla presente scheda e sono disponibili anche presso:

Per la compilazione assistita del modulo, i documenti da mostrare allo Sportello Sociale sono:

per Anziani e Famiglie numerose (con 4 o più figli):

  • documento d'identità in corso di validità
  • attestazione ISEE rilasciata da soggetto autorizzato:
    - se la domanda è presentata entro il 15/01/2018 si fa riferimento alla dichiarazione ISEE 2017 (redditi percepiti nel 2015)
    - se la domanda è presentata dopo il 15/01/2018 si fa riferimento alla dichiarazione ISEE 2018 (redditi percepiti nel 2016)

per Disabili e altre categorie:

  • documento d'identità in corso di validità
  • certificato di invalidità o di altra categoria

per Rifugiati e richiedenti asilo / Vittime di tratta di essere umani e grave sfruttamento:

  • specifica certificazione rilasciata dai Servizi Sociali in cui i destinatari risultano residenti o a qualunque titoli domiciliati

 

Documenti da presentare agli sportelli Tper

Dopo la compilazione assistita dallo Sportello Sociale del Comune, per il rilascio dell'abbonamento i documenti da presentare agli sportelli Tper sono:

  • modulo di richiesta compilato e firmato
  • un documento d'identità valido
  • una fototessera (solo per i nuovi abbonamenti)
  • in caso di delega a terzi per il ritiro: documento d'identità valido del delegato e del delegante.

In caso di autocompilazione del modulo, occorre presentarsi direttamente agli  sportelli Tper allegando al modulo, oltre che i documenti di cui sopra, anche la seguente documentazione:

  • per Anziani e Famiglie numerose, attestazione ISEE rilasciata da soggetto autorizzato:
    - se la domanda è presentata entro il 15/01/2019 si fa riferimento alla dichiarazione ISEE 2018 (redditi percepiti nel 2016)
    - se la domanda è presentata dopo il 15/01/2019 si fa riferimento alla dichiarazione ISEE 2019 (redditi percepiti nel 2017)
  • per Famiglie numerose anche lo stato di famiglia o apposita autocertificazione
  • per Disabili e altre categorie, il documento attestante l'invalidità o la categoria

Modalità di presentazione

È possibile delegare terzi per il ritiro dell'abbonamento; in tal caso sarà necessario compilare l'apposito modulo di delega (diponibile nel box in fondo) ed allegare documento del delegante.

Per ottenere l'abbonamento agevolato, o per rinnovare l'abbonamento scaduto, occorre presentare presso gli sportelli Tper il modulo di richiesta compilato allo Sportello Sociale, unitamente a un documento d'identità valido e una fototessera per i nuovi abbonamenti. Se il modulo di richiesta è autocompilato occorre allegare anche la documentazione indicata nella sezione "Documenti da presentare agli sportelli Tper".

È possibile delegare terzi per il ritiro dell'abbonamento; in tal caso sarà necessario compilare l'apposito modulo di delega ed allegare documento del delegante.

Costi per il cittadino e modalità di pagamento

Il pagamento e il rilascio dell'abbonamento viene effettuato direttamente agli sportelli Tper.

I costi degli abbonamenti a tariffe agevolate secondo delibera n. 1982 del 30.11.2015 per l'anno 2018 sono i seguenti:

  • “Mi Muovo Insieme” urbano (monozonale) Euro 148,00
    Abbonamento annuale senza limitazione di corse, valido per l'intera rete urbana della città di residenza.
  • “Mi Muovo Insieme” extraurbano (plurizonale) Euro 148,00
    Abbonamento annuale senza limitazione di corse, valido per un percorso extraurbano o suburbano sui servizi autofiloviari e ferroviari.
  • “Mi Muovo Insieme” cumulativo (urbano + extraurbano) Euro 218,00
    Abbonamento annuale senza limitazione di corse, valido per un percorso extraurbano o suburbano sui servizi autofiloviari e ferroviari, più la rete urbana della città di destinazione, oppure, a scelta dell'utente, della città di residenza.

I Comuni della Città Metropolitana di Bologna hanno deliberato ulteriori agevolazioni per

  • i componenti di famiglie numerose con 4 o più figli con ISEE non superiore a 8.000 euro
  • anziani con ISEE non superiore a 7.750 euro

Esclusivamente per queste categorie, i costi degli abbonamenti a tariffe agevolate con ulteriori agevolazioni per l'anno 2018 sono i seguenti:

  • “Mi Muovo Insieme” urbano (monozonale) Euro 80,00
    Abbonamento annuale senza limitazione di corse, valido per l'intera rete urbana della città di residenza.
  • “Mi Muovo Insieme” extraurbano (plurizonale) Euro 80,00
    Abbonamento annuale senza limitazione di corse, valido per un percorso extraurbano o suburbano sui servizi autofiloviari e ferroviari.
  • “Mi Muovo Insieme” cumulativo (urbano + extraurbano) Euro 147,00
    Abbonamento annuale senza limitazione di corse, valido per un percorso extraurbano o suburbano sui servizi autofiloviari e ferroviari, più la rete urbana della città di destinazione, oppure, a scelta dell'utente, della città di residenza.

Se all'intestatario dell'abbonamento è stato formalmente riconosciuto il diritto all'accompagnatore, il titolo di viaggio è valido anche per l'accompagnatore senza l'addebito di alcun sovrapprezzo.

Scadenza per la presentazione

L'abbonamento può essere richiesto in qualunque momento, ha validità annuale dalla data di rilascio e può essere rinnovato successivamente alla data di scadenza.

Dove presentarla

Il modulo per la richiesta degli abbonamenti a tariffa agevolata deve essere consegnato presso i seguenti punti Tper negli orari di apertura degli sportelli:

  • Biglietteria TPER Autostazione Bologna, in piazza XX Settembre (Bologna)
  • Biglietteria TPER Marconi, in via Marconi 4, angolo via Lame (Bologna)

Risposta

Tempi

L'abbonamento a tariffa agevolata viene rilasciato presso gli sportelli Tper al momento della consegna del modulo di richiesta e del pagamento.

Richieste di duplicazione

In caso di furto o smarrimento, l'abbonamento può essere duplicato previa esibizione di regolare denuncia da presentare direttamente agli sportelli Tper.