Home/Notizie/Un dono "sospeso" per un Natale solidale

Notizie

Un dono "sospeso" per un Natale solidale

Riparte l'iniziativa che coinvolge cittadini e attività commerciali per aiutare chi ha bisogno
Dono sospeso

Riparte l'iniziativa "Dono Sospeso", per fare un regalo di Natale ai bambini e alle famiglie che ne hanno più bisogno.

Per il secondo anno consecutivo, chiunque vorrà potrà acquistare e donare nei punti vendita del territorio che aderiscono, e che esporranno la locandina, giocattoli, album e pennarelli, bambole, mattoncini per le costruzioni, libri, giochi di società e qualsiasi altra cosa da regalare ai bambini e alle bambine di San Lazzaro.

Tutto quello che sarà donato sarà raccolto dai volontari e distribuito alle famiglie seguite dall'Emporio Solidale Amalio e dai Servizi sociali, punto di riferimento per la spesa solidale.

Sarà possibile lasciare i doni fino al 21 dicembre compreso.

Ecco i punti vendita del territorio che hanno aderito all'iniziativa:
  • Quadrifoglio, via Emilia 138 
  • Sterlino, via Emilia 236 
  • Buffetti, via Caselle 3-l 
  • Coop, via Martiri delle Foibe 7 
  • SQuiLibrai, via Roma 24 
  • Yomu-nari, via Salvo D'Acquisto 6/A 
  • Conad, via Jussi 16/DE 
  • Conad, via Emilia 43 
  • Edicola via Jussi 
  • Edicola Piazza Bracci
Ulteriori esercizi commerciali interessati ad aderire possono scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.