Home/Notizie/Emergenza caldo

Notizie

Emergenza caldo

Attivata la rete di protezione per le persone a rischio
Emergenza caldo

Durante l'estate possono presentarsi condizioni climatiche che spesso hanno un effetto negativo sulla salute, le cosiddette ondate di calore. Queste situazioni rappresentano un rischio soprattutto per gli anziani che vivono da soli, affetti da patologie croniche (ad esempio i diabetici e i soggetti con scompenso cardiaco).

Anche quest'anno, dal 15 maggio al 15 settembre per ridurre il più possibile i rischi connessi a queste situazioni, il Comune ha creato una rete di protezione per gli anziani soli e con problemi di salute, in collaborazione con la Conferenza territoriale sociale e sanitaria di Bologna, l'Azienda USL e l'ARPA (Agenzia regionale per l'ambiente).

Su tutto il territorio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 17:00 e il sabato dalle 8:30 alle 13:00 il numero verde gratuito 800 562 110 per chiedere informazioni e suggerimenti su come comportarsi per far fronte alle ondate di calore.

A tutti i cittadini fragili residenti è stata inviata informativa del numero verde e delle precauzioni suggerite dall’Azienda USL in caso di ondate di calore.

Inoltre, è attivo da anni sul territorio comunale il progetto di Sostegno agli anziani fragili, un servizio rivolto ad anziani per favorirne la socializzazione e tra le varie attività proposte superare l'estate in compagnia.

Ricordiamo anche il Servizio e-Care, un servizio completamente gratuito che nel corso degli anni si è andato sempre più consolidando come una rete di cittadini, associazioni, istituzioni, professionisti, in grado di offrire una rete relazionale e di supporto all'anziano fragile.

In previsione delle giornate di maggior disagio legato ad un incremento delle temperature, lo sportello sociale pubblica, nella sezione notizie, i bollettini di allerta ricevuti dal Centro di coordinamento e di allerta "Sistema per la prevenzione degli effetti nocivi delle ondate di calore" del Dipartimento di Sanità Pubblica.