Home/Notizie/Contributi per iniziative di facilitazione della mobilità casa-lavoro per lavoratori con disabilità

Notizie

Contributi per iniziative di facilitazione della mobilità casa-lavoro per lavoratori con disabilità

Le domande dal 19 aprile al 19 maggio
contributo casa lavoro

Il Distretto di San Lazzaro di Savena, in attuazione della DGR 1073/2017, concede contributi in misura forfettaria per il rimborso delle spese sostenute per il trasporto casa-lavoro-casa a persone con disabilità inserite al lavoro nell'anno 2017 e con difficoltà negli spostamenti casa-lavoro.

Possono presentare domanda tutti i cittadini lavoratori disabili residenti in uno dei comuni del Distretto di San Lazzaro di Savena (o in caso di variazione di residenza, che siano stati residenti in uno dei comuni della Città Metropolitana nel 2017), occupati mediante percorsi di collocamento mirato (L. 68/99; ex L. 482/68), assunti a tempo indeterminato o determinato nel corso del 2017 presso aziende (o unità produttive di aziende) localizzate nel territorio metropolitano di Bologna, e con difficoltà ad utilizzare per il percorso mezzi propri o il normale trasporto pubblico.

Il bando prevede l'erogazione di un contributo quale rimborso delle spese sostenute per il trasporto casa-lavoro per un massimo di 3.000 euro per ciascun beneficiario individuato.

Per maggiori informazioni consulta l'apposita scheda web raggiungibile dal box sottostante.