Home/Notizie/Avviso pubblico Progetto "1 anno x la vita" 2020/2021

Notizie

Avviso pubblico Progetto "1 anno x la vita" 2020/2021

Rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni
Progetto 1 anno per la vita

È aperto il bando di partecipazione al progetto “Un anno per la Vita” organizzato dalla Fondazione "Pace e Bene" Onlus per l’anno 2020/2021. I possibili candidati sono tutti quei giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni che vogliono sperimentare esperienze nuove, donando un anno della propria vita al servizio del prossimo.

Le richieste di partecipazione dovranno essere inviate entro il 01.09.2020.

Il progetto offre a 2 ragazzi e 2 ragazze la possibilità di mettere a disposizione degli altri un anno della loro vita scoprendo il mondo del volontariato. I partecipanti al progetto vivranno un’esperienza di volontariato coinvolgente, gratificante, strutturata e accompagnata, ben diversa dalle opportunità di volontariato occasionale. Il volontariato infatti è oggi una realtà in cui è possibile emozionare e
formare i ragazzi alla speranza di un mondo diverso donandogli la possibilità concreta di spendersi e lottare da protagonisti per realizzare un tessuto sociale solidale e altruistico.

I partecipanti potranno scegliere di svolgere tali attività in contesto socio assistenziale, naturalistico-ecologico, di protezione civile o nel mondo della formazione.

Il candidato potrà partire la mattina presto insieme ai volontari per il recupero di beni di prima necessità da stoccare, dividere e consegnare alle famiglie che ne necessitano, potranno dedicarsi ad attività d’ufficio, grafica, video making, social media, dare supporto nell’organizzazione di una scuola di formazione oppure spaziare ad ampio raggio tra svariate attività manuali, lavori a contatto diretto con la natura come concorrere alla piantumazione di un bosco realizzato da zero o prendersi cura degli animali della fattoria.
Si farà loro scegliere il tipo di attività più congeniale e le situazioni in cui far fruttare i propri talenti, in cui scoprire nuove capacità, nuove attitudini e nuovi interessi avendo l’opportunità di rendersi utili
e di creare relazioni significative con i compagni di progetto.

Durante l’anno di volontariato ai ragazzi saranno proposte varie offerte formative tramite l’AIV, Accademia Italiana del Volontariato,  totalmente spesate che gli faranno acquisire competenze specifiche e abilità pratiche dandogli inoltre la possibilità di ottenere certificazioni abilitanti e professionalizzanti spendibili nel mondo del lavoro. In più grazie all’esperienza condivisa i partecipanti al progetto apprenderanno sulla loro pelle innumerevoli “Non technical Skills”, quali consapevolezza situazionale, decision-making, comunicazione, team-work, leadership, gestione dello stress e capacità di gestione della fatica, arricchendo il loro bagaglio culturale con capacità fondamentali per la vita e per il futuro di ciascun partecipante.

La Fondazione, oltre alla formazione necessaria per poter rientrare preparati nel mondo del lavoro, sarà lieta di offrire gratuitamente vitto e alloggio.
Per tutte le informazioni, i moduli e qualsiasi dubbio è possibile consultare il sito www.fondazionepaceebene.it , scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o contattare il numero 347 8627999.