Articoli

Comunità Emmaus Bologna

L'associazione Comunità Emmaus Bologna è stata costituita il 29 aprile 2012 da sedici soci che hanno espresso la propria volontà di dare vita a una nuova realtà che si ispiri al movimento internazionale Emmaus e che sia presente nella città di Bologna e, più in generale, nel suo territorio provinciale.

Emmaus è un movimento apartitico e aconfessionale fondato dall'Abbé Pierre nel 1949 con l'intento di dare una risposta immediata alla povertà e alla sofferenza, e di individuare e combattere le cause principali dell'ingiustizia.

L'associazione nei primi mesi di vita ha svolto attività di recupero e vendita di materiale usato presso il mercatino solidale di via Vittoria. Il ricavato di tale vendita serve al sostentamento della comunità di accoglienza, grazie alla quale viene data risposta concreta alle varie situazioni di disagio presenti sul territorio.

La raccolta di materiale usato ha grande rilievo anche dal punto di vista della salvaguardia dell'ambiente in quanto consente di avviare al riutilizzo notevoli quantità di beni che sono in tal modo sottratti allo stato di rifiuti.

L'associazione ha inoltre stretto rapporti con le altre associazioni operanti sul territorio in modo da proseguire il percorso avviato nel segno di valori come la solidarietà verso i più deboli, la cura del bene comune e la voglia di essere parte attiva e propositiva della società.

Contatti

Indirizzo:
Via Vittoria, 7, San Lazzaro di Savena, BO, Italia
Telefono:
051464342
Fax:
051464342
Email:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Presidente:
Francesco Carrà

Informazioni

Codice Fiscale:
91346720377
Iscr. Registro Comunale:
Det. 347 del 27/05/2014
Iscr. Registro Regionale:
Iscrizione provinciale n. 45964 del 28/03/2013
Iscr. Anagrafe ONLUS:
Iscritta
Tipologia:
Organizzazione di Volontariato
Ambito prevalente:
Sociale e sanitario
Attività Associazione:
Ascolto e sostegno - Assistenza a svantaggiati - Centri di accoglienza - Contrasto alla povertà - Raccolta fondi per finalità sociali
Destinatari attività:
Giovani (19-34 anni), Adulti (35-65 anni), Anziani (oltre i 65 anni)
Aree utenza disagiata:
Disagio adulti