Un'indagine nell'area metropolitana bolognese

covid emergenzaA seguito della crisi sociale ed economica derivata dall'emergenza epidemiologica COVID-19, il 29 marzo 2020 è stata emanata l’Ordinanza della Protezione Civile n. 658/2020 che ha fornito indicazioni sullo stanziamento di 400.000.000 Euro destinati ai Comuni per l’attuazione di "misure urgenti di solidarietà alimentare".

I Comuni dell’area metropolitana (o le loro forme associative) hanno proceduto quindi in tempi molto rapidi ad emanare avvisi per erogare le risorse ai cittadini più in difficoltà, definendo in autonomia criteri di individuazione dei beneficiari e modalità di erogazione delle risorse.

L’indagine è stata realizzata nell'ambito delle attività di supporto alla programmazione delle azioni a contrasto della povertà promosse dalla Città metropolitana di Bologna, in collaborazione con l'Università di Modena e Reggio Emilia.

Documentazione

Collegamenti utili