Home

Articoli

Amalio. Dal dono di un castagneto nasce l'emporio per donare cibo a chi ne ha bisogno

La storia dell'emporio solidale di San Lazzaro dalle voci dei protagonisti

Logo Amalio quadratoVOLABO e il Comune di San Lazzaro pubblicano "Amalio. Dal dono di un castagneto nasce l’emporio per donare cibo a chi ne ha bisogno" a cura di Alma Camassa e Laura Carati, due giovani che hanno scelto di svolgere servizio civile volontario presso l’emporio solidale, con la collaborazione di Roberta Gonni di VOLABO e la supervisione di Cinzia Migani, direttrice di VOLABO.

Inaugurato nel 2018 su volere dell’amministrazione locale e grazie alla generosità e alla mobilitazione delle tante risorse del territorio dai volontari alle imprese ai singoli cittadini donatori, l’emporio solidale è un punto di distribuzione al dettaglio completamente gratuito realizzato al fine di sostenere le persone in difficoltà attraverso l’aiuto alimentare e l’accompagnamento  relazionale per favorire il recupero della propria autonomia.

Non solo spesa quindi ma anche punto di incontro, confronto, apprendimento e aggregazione.