Home

Articoli

Dalla Regione i fondi per gli ascensori negli alloggi di edilizia pubblica

Un aiuto per anziani e persone con disabilità
Fondi per gli ascensori

La Regione Emilia-Romagna, attraverso uno specifico bando, ha stanziato 2 milioni di euro per il 2018 a favore di interventi finalizzati all'abbattimento degli ostacoli alla mobilità degli anziani o dei disabili negli stabili di edilizia residenziale pubblica.

Le risorse potranno quindi essere impiegate per l'installazione di ascensori e montascale, ma anche per il rifacimento di dislivelli con gradini o rampe troppo ripide, corridoi e servizi troppo stretti, pavimentazioni scivolose.

Il bando è destinato ai Comuni proprietari degli alloggi, che potranno avvalersi delle Acer (Aziende Casa Emilia-Romagna), in qualità di gestori del patrimonio di Edilizia residenziale pubblica (Erp), per effettuare i lavori.

La Regione riconoscerà fino ad un massimo dell'80% dell'importo complessivo delle opere di adeguamento.