La Regione pubblica le linee attuative per il loro riconoscimento e sostegno
Caregiver familiari

È stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 16 giugno 2017 n. 858, di Adozione delle Linee attuative della legge regionale n. 2 del 28 marzo 2014 "Norme per il riconoscimento e il sostegno del caregiver familiare (persona che presta volontariamente cura ed assistenza)".

Nel documento sono evidenziati le indicazioni e gli orientamenti cui i Servizi Sociali, Sanitari e Sociosanitari, sono chiamati a dare applicazione, ciascuno all’interno del rispettivo mandato istituzionale, anche attraverso il coinvolgimento attivo del Terzo Settore.

Il caregiver familiare è una risorsa essenziale nel percorso di cura della persona non autosufficiente e al contempo è soggetto portatore di propri bisogni specifici che vanno tutelati.
Infatti l'attività del caregiver familiare può avere un impatto negativo sulla salute: molteplici studi evidenziano come le persone che prestano rilevante attività di cura hanno il doppio di probabilità di avere problemi di salute, probabilità che aumenta se il caregiver ha tra i 18 e i 25 anni di età.