Articoli

Linee guida per l’impiego del Volontariato nell'ambito dell'emergenza

Dalla regione Emilia-Romagna disposizioni per il coinvolgimento del volontariato
Linee guida per l’impiego del Volontariato

Dalla regione Emilia-Romagna delle linee guida nate dall'esigenza di dare disposizioni per il coinvolgimento del volontariato nella funzione di supporto alle persone più vulnerabili.

Le Linee guida definiscono un sistema di coordinamento dove il Comune, tramite il Centro Operativo Comunale (COC), deve rappresentare il punto unico di coordinamento delle attività di volontariato.

I Centri di Servizio per il Volontariato (CSV) svolgono l’attività di sensibilizzazione e ricerca di nuovi volontari e gli Enti del Terzo Settore (ETS) che comunicano ai CSV le disponibilità dei volontari loro aderenti dando garanzia di attenersi al piano territoriale concordato con il COC, e comunque con le indicazioni del Comune, ed eventualmente segnalano il maggiore fabbisogno di volontari da attivare in emergenza.