Articoli

Reddito e Pensione di Cittadinanza

Estensione dei requisiti per l'accesso ai bonus elettrico e gas
default.jpg

L'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA), ha recepito con propri atti le disposizioni contenute nella Legge n. 26/2019 istitutiva del Reddito di Cittadinanza (RdC) e della Pensione di Cittadinanza (PdC), aggiornando la modulistica per la presentazione della domanda di ammissione/rinnovo ai bonus elettrico/gas/idrico.

La norma dispone l'estensione dei requisiti per l'accesso alle agevolazioni sulle tariffe energetiche per disagio economico prevedendo che possano richiedere il bonus elettrico e il bonus gas i cittadini titolari di RdC o PdC, anche in deroga alle soglie ISEE già previste. Tale estensione non si applica invece al bonus idrico, per cui restano ferme le soglie ISEE previste.

Pertanto possono usufruire dei bonus elettrico e/o gas, i titolari di RdC o PdC, se hanno un ISEE compreso tra euro 8.107,50 (parametro ISEE massimo per accedere ai Bonus energetici) ed euro 9.360,00 (parametro ISEE massimo per accedere al RdC/PdC). Per richiedere anche il bonus idrico, invece, l'ISEE non deve superare il limite già previsto di euro 8.107,50.