Articoli

Bando per la promozione dell'imprenditoria femminile

Le domande entro il 25 marzo
Bando per la promozione dell'imprenditoria femminile

Il Comune di San Lazzaro di Savena intende promuovere l’imprenditoria femminile facilitando la nascita e lo sviluppo di startup innovative a maggioranza femminile.

A tale scopo, il Comune mette a disposizione ad imprese femminili neo costituite o da costituire i locali siti in via dei Gelsi n. 2, primo piano, di complessivi 300 mq circa.

La startup dovrà possedere caratteristiche di innovazione, fattibilità, sostenibilità finanziaria e compatibilità con le attività svolte al piano terra dell’edificio (asilo nido). Sono assegnabili ai sensi del Bando ulteriori 2 spazi, utilizzabili per attività ascrivibili al “settore terziario a basso concorso di pubblico”.

Possono partecipare al Bando presentando un solo progetto imprenditoriale:

  • donne (impresa individuale/singola professionista) o team composti per almeno il 50% da donne, già costituiti in impresa da non oltre 18 mesi (decorso da data pubblicazione Bando) e/o da costituire, con carattere di innovazione, fattibilità, sostenibilità finanziaria e compatibilità con attività svolte al piano terra dell’edificio (asilo nido);
  • i soggetti di cui al punto precedente dovranno risultare inoccupati o aver perso il lavoro negli ultimi 4 anni ed essere residenti nella Città Metropolitana di Bologna; nel caso di imprese già costituite o professioniste già in possesso di Partita Iva, si dovrà dimostrare il precedente stato di inoccupazione/perdita lavoro.

Per chiarimenti e informazioni sull'avviso è possibile rivolgersi al Settore Welfare

tel. 051 6203700
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.