Articoli

Esenzione ticket per invalidità

Descrizione del servizio

Per gli invalidi di guerra, gli invalidi civili, del lavoro, per servizio, in forma diversa a seconda della percentuale di invalidità o della categoria sono previste forme di esenzione totale o parziale dal pagamento dei ticket farmaceutici o per prestazioni diagnostiche o di laboratorio.

Presentazione della domanda

Requisiti del richiedente

Hanno diritto al'esenzione dal ticket per invalidità i cittadini italiani, comunitari e stranieri iscritti al sistema sanitario nazionale e in possesso del certificato di invalidità civile rilasciata dalla competente Commissione medica della Azienda sanitaria locale di residenza.

N.B. Per i cittadini comunitari in possesso di tessera sanitaria europea (TEAM) la certificazione di invalidità rilasciata all’estero deve essere valutata, per il suo riconoscimento/equiparazione, da un medico funzionario del Distretto.

Come ottenere l'esenzione

Si ottiene richiedendo allo sportello del Distretto dell’Azienda Usl di residenza un’apposita tessera di esenzione, presentando il certificato di invalidità civile.

Il diritto all'esenzione sarà inviato in automatico al medico di famiglia/pediatra della persona interessata.

Scadenza per la presentazione

La tessera di esenzione può avere scadenza illimitata o limitata. La durata di validità è indicata sulla tessera di esenzione.