Articoli

Esenzione ticket per reddito

Descrizione del servizio

Il certificato di esenzione è rilasciato dall’Azienda Usl a seguito della consegna da parte dell’interessato del modello di autocertificazione.

Sulla base di questa autocertificazione l’Azienda Usl rilascia il certificato di esenzione, che va esibita al medico curate per le richieste di prestazioni sanitarie.

L'esenzione per reddito dal pagamento del ticket è riconosciuta solo se tale diritto è espressamente indicato, da parte del medico, nella prescrizione di visite o di esami specialistici.

Questa tipologia di esenzione e le relative modalità di certificazione non comprendono l’esenzione prevista per i lavoratori colpiti dalla crisi (vedi Esenzione ticket per lavoratori colpiti dalla crisi).

Presentazione della domanda

Requisiti del richiedente

Sono esenti dal pagamento del ticket in base al reddito:

  • i bambini di età inferiore ai 6 anni appartenenti ad un nucleo familiare con reddito complessivo inferiore a € 36.151,98 (codice esenzione E01)
  • i cittadini di età superiore a 65 anni, appartenenti ad un nucleo familiare con reddito complessivo inferiore a € 36.151,98; l’esenzione è personale e non può essere estesa ai familiari a carico (codice esenzione E01)
  • i disoccupati registrati presso i centri per l’impiego, già precedentemente occupati alle dipendenze e loro familiari a carico, appartenenti ad un nucleo familiare con reddito complessivo inferiore a € 8.263,31, incrementato fino a € 11.362,05 in presenza del coniuge e di ulteriori € 516,46 per ogni figlio a carico. La condizione di disoccupato deve risultare al momento attuale (codice esenzione E02).
  • i titolari di assegno (ex pensione) sociale e familiari a carico (codice esenzione E03)
  • i titolari di pensione al minimo, di età superiore a 60 anni e familiari a carico, appartenenti ad un nucleo familiare con reddito complessivo inferiore a € 8.263,31 , incrementato fino a €11.362,05 in presenza del coniuge a carico e di ulteriori € 516,46 per ogni figlio a carico (codice esenzione E04)

Il reddito considerato è riferito all’anno precedente.

Scadenza per la presentazione

l certificato di esenzione ha validità annuale, con scadenza al 31 dicembre, e va rinnovato ogni anno.

Per le persone con più di 65 anni, il certificato ha validità illimitata.

In tutti i casi, anche per gli over 65enni, se le condizioni di reddito cambiano e non si ha più diritto all’esenzione, occorre comunicarlo tempestivamente alla propria Azienda Usl.

Dove presentarla

Chi ha diritto alla esenzione per reddito deve recarsi personalmente presso uno degli sportelli della Azienda Usl di residenza – o delegare per iscritto una persona di fiducia – e compilare il modulo di autocertificazione per ottenre il rilascio del certificato di esenzione.

Il modulo di autocertificazione è scaricabile dal box modulistica di questa pagina o dal sito dell'Azienda Usl