Descrizione del servizio

I disturbi da dipendenza sono sempre più diffusi e trasversali a tutte le età.

Alle sostanze stupefacenti tradizionali, eroina, cocaina, alcol ecc… si sono affiancati psicofarmaci, cibo e tabacco, ma l’elenco non termina qui.

La dipendenza si estende verso comportamenti che nulla hanno a che vedere con le sostanze assunte: pensiamo a quella da shopping, da internet, a sesso e gioco d'azzardo compulsivo.

SerT (Servizi per le tossicodipendenze), strutture accreditate, associazioni di volontariato, Enti locali, lavorano insieme per prevenzione, interventi di riduzione del danno, interventi in carcere, inserimento scolastico e lavorativo, assistenza sociale, tutela giuridica, assistenza domiciliare, sussidi economici.

Dove e a chi rivolgersi

Per il trattamento e la riabilitazione delle dipendenze il punto di riferimento è il Servizio dipendenze patologiche (SerT) dell’Azienda Usl di residenza.

Modalità di accesso al servizio SerT

Al SerT possono accedere tutti i cittadini italiani e gli stranieri regolarmente soggiornanti sul territorio italiano, anche minorenni. E’ possibile accedere a un SerT collocato in una Provincia diversa da quella di residenza, se autorizzati dall'Azienda Usl di appartenenza.

I cittadini stranieri non in regola con le norme di ingresso e di soggiorno muniti del tesserino STP (Stranieri Temporaneamente Presenti) possono accedere al SerT limitatamente alle prestazioni urgenti o comunque essenziali, ancorché continuative.

L'accesso al SerT è gratuito e diretto, ed avviene nel pieno rispetto del diritto all'anonimato. Non è richiesto il pagamento di ticket, né la richiesta del medico di base.

Gruppi di Auto Mutuo Aiuto

Anche i gruppi di Auto Mutuo Aiuto (A.M.A.) rappresentano una soluzione possibile al problema delle dipendenze patologiche.

I gruppi mettono in contatto persone che condividono lo stesso problema, facilitando dialogo, scambio vicendevole, confronto, e valorizzando le risorse che esistono in tutte le persone, nella convinzione che il gruppo racchiuda in sé la potenzialità di favorire un aiuto reciproco tra i propri membri.